northern light x big bud auto

Il Cannabis College è un centro informativo educativo senza scopo di lucro situato al centro del famoso quartiere a luci rosse di Amsterdam. aperto nel 1998, il centro informazioni offre presentazioni gratuite sia della storia storica dell’interazione umana con la marijuana sia della miriade di vari usi della cannabis sativa. Inoltre, l’obiettivo del college è educare le persone sugli effetti collaterali dannosi della cannabis e sui vantaggi di passare dall’uso della cannabis a qualcosa di più sicuro, come il cannabidiolo (CBD). Recentemente, il college ha ampliato la sua portata oltre Amsterdam e attualmente tiene corsi in quattordici città in tutta l’America, tutti incentrati sulla cultura, la storia e i vantaggi unici dell’uso della cannabis. Le lezioni spaziano ovunque da corsi introduttivi di base a corsi più specializzati orientati alla ricerca.

Il primo corso introdotto al College è stato uno studio della canapa e della cannabis dai tempi antichi fino all’era coloniale. Questo si è concentrato sull’uso precoce della cannabis in Europa e in America, come riferito da documenti antichi e cultura popolare. Gli antichi scritti egizi trovati su papiro includevano anche estratti di cannabis sativa. La storia della cannabis e della canapa è importante per comprendere la prima storia americana ed europea. Queste sostanze sono state ampiamente scambiate tra Europa e Asia, con conseguente coltivazione e uso di cannabis in tutta Europa e in America.

Il cannabidiolo è il nome dato a due composti chimici presenti nella cannabis, ognuno dei quali ha un distinto potenziale medico e ricreativo. Il cannabidiolo è il composto responsabile dei potenti effetti del THC o del tetraidrocannabinolo. La ricerca medica ha indicato che quando somministrato, il cannabidiolo ha un profondo effetto sul sistema nervoso umano, coordinando il comportamento e riducendo l’eccitabilità. Alcuni dei possibili benefici del cannabidiolo includono l’alleviamento della spasticità muscolare, il trattamento della depressione e la lotta ad alcuni tipi di cancro.

Il secondo corso introdotto nel campus di semi autofiorentimsterdam del Cannabis College è lo studio del cannabidiolo e del CBD, due importanti sostanze chimiche presenti nella cannabis che hanno un’influenza importante sulle sue proprietà medicinali. Si ritiene che il cannabidiolo e il CBD distruggano le cellule tumorali senza danneggiare le cellule sane. Pertanto, offrono speranza ai pazienti sottoposti a chemioterapia e altre forme di trattamento con agenti altamente tossici. Queste due sostanze chimiche si sono rivelate utili per ridurre la nausea, migliorare l’appetito e ridurre le convulsioni nei bambini. Tuttavia, resta ancora molto da fare per determinare la loro sicurezza ed efficacia come medicinali. Fino ad allora, i consumatori di cannabis sono incoraggiati a prendere parte solo a dosi regolate e controllate.

Gli studenti possono imparare molto sull’uso di cannabis da questo corso di laurea completo. Il corso insegna agli studenti il contesto storico dell’uso di cannabis nel mondo, perché è proibito, come viene abusato e le questioni sociali, culturali e legali che circondano il suo uso. Ci vuole tempo per esaminare da vicino il ruolo della cannabis nel nostro sistema legale, perché è illegale, come viene utilizzata e quali sono le potenziali conseguenze.

In breve, una laurea in cannabis consente ai suoi studenti di imparare come la droga viene coltivata, venduta e utilizzata. Questa conoscenza consente loro di valutare criticamente la legislazione attuale e potenziale che circonda l’uso di cannabis. Con questo grado, gli studenti possono diventare più esperti negli aspetti multiformi della cannabis e su come viene utilizzata legalmente e socialmente. Inoltre, la prospettiva storica offerta da qualsiasi scuola accreditata consentirà agli studenti di comprendere meglio come la cannabis ha plasmato la società negli ultimi due secoli.